Sabato, 20 Luglio 2024
social

Giacomo Galliani, il 31enne brianzolo che è arrivato in bici sul Kilimangiaro

Personal trainer di tanti vip, Galliani ha raggiunto la cima all'alba di un giorno straordinario

Giacomo Galliani, coach classe 1992, è partito da Carate Brianza con la sua bicicletta ed è arrivato... sul Kilimangiaro!

A raccontare la straordinaria impresa è stato lui stesso, sul suo profilo Instagram giacomogallianicoach. Personal trainer con clienti del calibro di Zlatan Ibrahimovic, Ivan Zaytsev e Irama, Giacomo è un amante delle sfide estreme. Nel 2019, insieme ad alcuni amici, ha organizzato la prima spedizione al mondo in bicicletta fino al monte Everest. Poi, grazie anche all'incontro con Jovanotti, ecco l'idea del Kilimangiaro.

Si è preparato fisicamente e mentalmente per mesi, Giacomo Galliani, così da poter affrontare i 500 km che lo hanno portato al punto d'inizio per la salita sulla vetta del vulcano. Giunto a 2.600 metri, ha dormito in una tenda di fortuna. Ed è poi salito fino a 3720. Per due giorni ha pedalato per cinque sei o sei ore, facendo tratti da 10 km alla volta pieni di pendii e di difficoltà. Il terzo e ultimo giorno, è partito la notte per arrivare all'alba sulla cima. Ci è riuscito alle 7.00, spalancando gli occhi su uno spettacolo che gli ha tolto il fiato. 

“Ce l’ho fatta! A mani basse l’esperienza più forte, faticosa, toccante e introspettiva della mia vita. Ora sono veramente distrutto e infreddolito, spero di arrivare il prima possibile ad una doccia calda”, ha scritto su Instagram.

La prossima sfida? Con ogni probabilità, il Sud America.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giacomo Galliani, il 31enne brianzolo che è arrivato in bici sul Kilimangiaro
MonzaToday è in caricamento