rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Il Renate cade di misura contro la Juventus U23

Prossimo turno casalingo per il Renate che affronterà la Pergolettese

La Juventus Under 23 batte in casa 2-1 il Renate, al termine di una bella gara in cui spiccano le reti di Brighenti e Zuelli, e conquista i punti utili ad alimentare i sogni di qualificazione ai playoff di Serie C.

Il Renate non demerita ma paga lo scotto del fattore campo e del blasone avversario, nonostante una posizione di classifica nettamente superiore.

La prima frazione di gioco è testimone di ritmi bassi, con i padroni di casa che conducono le danze senza peraltro produrre azioni pericolose, e gli ospiti che attendono e aspettano eventuali ripartenze. Ed è proprio del Renate la prima azione pericolosa, al 24’, con un tiro dalla distanza di Cicconi e conseguente intervento importante di Israel.

Al 36' arriva il vantaggio dei torinesi, con Brighenti che, ricevuto da Cudrig, conclude con un tiro preciso nell’angolo più lontano.

Tutto ciò che è mancato nella prima frazione di gioco arriva all’esordio della ripresa: è il Renate che impegna subito Israel con Cicconi, dalla distanza, e poi pareggia con Rossetti, che si avvantaggia di un’uscita a vuoto del portiere bianconero.

La risposta dei padroni di casa arriva nello spazio di cinque minuti con Zuelli, che si mette in proprio e dalla destra entra in area e infila Pizzignacco.

Da quel momento Juve in piena gestione, ritmi che calano e pochi rischi, con il Renate che fatica a trovare spazi per il nuovo pareggio mentre l’U23 prova ad arrivare alla terza rete, andandoci vicino con Poli, che colpisce la traversa.

Prossimo turno casalingo per il Renate che affronterà la Pergolettese, mentre la Juventus U23 sarà ospite del Trento.

TABELLINO

Juventus U23 Renate 2-1: risultato e tabellino

Reti: 36′ Brighenti, 48′ Rossetti, 53′ Zuelli

Juventus U23: Israel; de Winter, Riccio, Poli, Anzolin; Sersanti, Leone, Zuelli; Soulè (73′ Compagnon), Brighenti (73′ Sekulov), Cudrig (66′ Barbieri).

A disp. Raina, Siano, Stramaccioni, Palumbo, Iocolano, Boloca, Cerri, Lipari.

All. Zauli.

Renate: Pizzignacco, Esposito (59′ Ranieri), Anghileri, Maistrello, Celeghin (59′ Baldassin), Ermacora (83′ Chakir), Piscopo (46′ Rossetti), Cicconi, Possenti, Marano (83′ Spaltro), Sini.

A disp. Albertoni, Esposito, Cugola, Morachioli, Tedeschi, Merletti, Gavioli.

All. Cevoli

Arbitro: Zamagni di Cesena

Ammoniti: 75′ Maiestrello (R), 77′ Cicconi (R), 93′ Poli (J)

Espulso: 78′ Rossetti (R)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Renate cade di misura contro la Juventus U23

MonzaToday è in caricamento