rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Serie C Girone A. Il Seregno batte la Giana Erminio e mette fine al digiuno tra le mura amiche

Erano passati sessanta giorni dall'unica vittoria in casa, ottenuta contro la Pergolettese

Domenica 28 novembre 2021, ore 17,30, stadio “Ferruccio” di Seregno. Sedicesima giornata del girone A del campionato di serie C.

A sessanta giorni di distanza dall’exploit sulla Pergolettese, il Seregno ha conquistato il secondo successo interno del suo campionato, sconfiggendo 2-0 la Giana Erminio, in un incontro che nascondeva non poche insidie, perché un passo falso avrebbe precipitato gli azzurri verso le zone basse della classifica.

Invece, la formazione allenata da Mariani ha saputo condurre le danze dall’inizio alla fine, togliendo il piede dall’acceleratore forse soltanto dopo il doppio vantaggio, concretizzato ad inizio ripresa da uno splendido uno-due firmato da Cernigoi e Cocco, in entrambi i casi innescati da un ispiratissimo Jimenez.

Già nel primo tempo, comunque, la superiorità dei brianzoli era apparsa evidente, con una pressione continua in avanti, che solo per un pizzico di imprecisione al momento del dunque non era stata tradotta in moneta sonante. La vittoria ha consentito a Borghese e compagni di salire a quota diciannove punti in classifica, con una sola lunghezza di ritardo dalla zona playoff e tre di vantaggio sulla zona playout. Sabato 4 dicembre, alle 14,30, il calendario prevede un’impegnativa trasferta a Trento.

Seregno-Giana Erminio 2-0

Marcatori: 5’ s.t. Cernigoi (S), 7’ Cocco (S).

Seregno (3-5-2): Fumagalli; Galeotafiore (16’ s.t. Solcia), Borghese, Zoia; St Clair (21’ s.t. Gemignani), Vitale, Mandorlini (30’ s.t. Rossi), Jimenez, Invernizzi; Cernigoi, Cocco (21’ s.t. Cortesi).

A disp.: Lupu, R. Marino, Ronci, Alba, Scognamiglio, Finetti, F. Marino e D’Andrea. All.: Mariani.

Giana Erminio (4-3-3): Zanellati; Perico (12’ s.t. Caferri), Bonalumi, Magli, Colombini; Cazzola, Ferrari (8’ s.t. Pinto), Palazzolo (34’ s.t. Messaggi); Tremolada, Perna (34’ s.t. N. Corti), Vono (8’ s.t. D’Ausilio).

A disp.: Avogadri, Casagrande, Piazza, Gulinelli e Pirola. All.: Contini.

Arbitro: Saia di Palermo.

Note: ammoniti Mandorlini (S) e Bonalumi (G); espulso Colombini (G) al 46’ s.t. per somma di ammonizioni. Calci d’angolo: 5-2 per il Seregno. Recuperi: 1’ p.t., 4’ s.t.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C Girone A. Il Seregno batte la Giana Erminio e mette fine al digiuno tra le mura amiche

MonzaToday è in caricamento