All'asta l'ex Inam e la Fiera di Monza: ecco il bando del municipio

Il vicesindaco Villa: "Contiamo di chiudere le vendite entro il mese di ottobre"

L'ex Inam di Monza

Saranno vendute all'asta l'ex Inam e l'ex Fiera di Monza. L'operazione, come deciso dal consiglio comunale nella seduta del 26 febbraio 2018, è iniziata nelle scorse settimane e "nonostante il periodo estivo ha già riscosso interesse tra gli operatori", precisano da Piazza Trento e Trieste.

"Si tratta di un’opportunità di grande valore e strategica per la nostra città – ha spiegato l’assessore alle politiche del territorio, Martina Sassoli –. In questo momento la possibilità di attuare una sinergia tra un soggetto pubblico e i privati costituisce un volano indispensabile per una riqualificazione radicale, anche dal punto di vista urbanistico e ambientale, di due porzioni importanti di Monza".

L’edificio ex-Inam, situato in via Padre Reginaldo Giuliani, è situato nel perimetro del centro storico della città, in prossimità dei più importanti servizi cittadini. Si sviluppa su quattro piani fuori terra e un seminterrato, per una superficie lorda complessiva di 3520 mq. Il lotto di terreno su cui insiste il fabbricato ha una superficie di 976 mq, di cui 818 coperti. Il prezzo a base d’asta è di 3.862.500 euro. La scadenza fissata è il 20/9/2018.
 
Il secondo immobile riguarda l’area ex Fiera, situata in via G. B. Stucchi. Il primo lotto dell’avviso di gara riguarda il piazzale tra via Stucchi e Viale Sicilia, che si sviluppa si una superficie di 20.509 mq. Il prezzo a base d’asta è di 4.189.125 euro. La scadenza fissata è il 21/9/2018. Il secondo lotto riguarda il piazzale che affaccia direttamente su Viale Sicilia, per un’area di 2503 mq. Il prezzo a base d’asta è di 998.697 euro. La scadenza fissata è il 22/10/2018.
 
"Contiamo di concludere l’iter entro il mese di ottobre – ha aggiunto il vicesindaco Simone Villa –, ciò ci consentirebbe di disporre delle risorse necessarie per finanziare progetti pronti da anni: mi riferisco alla ristrutturazione complessiva della biblioteca civica, che da sola richiede interventi per oltre un milione di euro e ai lavori non più rinviabili del nostro patrimonio scolastico". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento