rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Trasporti

Di quanto aumentano biglietti e abbonamenti Trenord

Da giovedì scattano i rincari

Prezzi su. Da giovedì 1 settembre, subito dopo il ritorno dalle vacanze estive, i pendolari lombardi si troveranno a fare i conti con un aumento del costo di biglietti e abbonamenti Trenord, l'azienda che gestisce il trasporto ferroviario in tutta la Lombardia. 

Tutti i nuovi prezzi di biglietti e abbonamenti Trenord

Ad annunciarlo è la stessa società di piazzale Cadorna, che in una nota spiega che "come da delibera regionale n° XI / 6623 del 04/07/2022 con oggetto 'determinazioni in merito alle tariffe per i servizi di trasporto pubblico regionale e locale per gli anni 2022 e 2023, ai sensi del regolamento regionale N. 4 del 10 giugno 2014', a partire dal 1° settembre 2022 entra in vigore un aggiornamento delle tariffe". Aggiornamento che nella pratica si traduce in un aumento. 

Ma di quanto? È la stessa Trenord a rispondere: "L'adeguamento delle tariffe consiste nel 3,82 % per i titoli ferroviari e dell’1,91% per quelli integrati". Il rincaro, infatti, riguarderà sia biglietti per corse singole e abbonamenti sia i ticket integrati "Io viaggio in Lombardia", "Io viaggio in provincia" e "trenoincittà". 

L'aumento dei biglietti è necessario per rispondere a una norma regionale che chiede di adeguare i costi all'inflazione, la stessa che potrebbe portare il comune di Milano - mentre Trenord è "sotto" la regione - a far salire il prezzo dei ticket Atm. Per ora l'aumento, annunciato inizialmente per ottobre, è congelato in attesa dell'elezione del nuovo governo. Palazzo Marino ha anche chiesto una mano proprio al Pirellone per trovare nuovi fondi ed evitare così di cambiare il costo dei titoli di viaggio Atm, già aumentati nel 2019. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di quanto aumentano biglietti e abbonamenti Trenord

MonzaToday è in caricamento