Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità Lissone

Lissone cerca i suoi "Angeli d'oro": aperte le candidature per le onorificenze

Le benemerenze saranno consegnate il 17 marzo 2019

i premiati per l'edizione 2018

C’è tempo fino a venerdì 30 novembre 2018 per presentare all’ufficio protocollo del Comune di Lissone le candidature per la benemerenza civica “Angelo d’oro” che nel 2019 giungerà alla sua sesta edizione.  

Compito di un’apposita commissione, composta dal sindaco Concettina Monguzzi, dal presidente del Consiglio comunale e da 5 consiglieri (3 di maggioranza e 2 di minoranza), è quello di individuare benemeriti (persone o associazioni) che abbiano in qualsiasi modo dato lustro alla città, accrescendone il prestigio ed operando con disinteressata dedizione.

I nominativi presentati dalla cittadinanza entro il 30 novembre saranno quindi valutati da una commissione appositamente costituita. Il conferimento del premio avverrà in occasione della cerimonia celebrativa del 17 marzo, istituita dal Parlamento italiano come "Giornata dell'Unità, della Costituzione, dell'Inno e della Bandiera".

Le benemerenze consegnate negli anni scorsi

Prima edizione - 2014    
Silvano Lissoni
Livio Cazzaniga 
Maurizio Arosio (alla memoria)

Seconda edizione - 2015    
Romano Erba
Ditta O.E.B. - ora BRUGOLA O.E.B. INDUSTRIALE S.p.A.
Suore Infermiere di San Carlo

Terza edizione - 2016    
Pierino  Zappa 
Sandro Pergolini 
Associazione Stefania e Carlo Gariboldi (alla memoria).

Quarta edizione - 2017    
Carlo Pirola
Avis Lissone
Croce Verde Lissone Onlus

Quinta edizione - 2018    
Virginia Frisoni 
Coniugi Silvano Radaelli e Maria Grazia Mussi 
Gianni Radaelli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lissone cerca i suoi "Angeli d'oro": aperte le candidature per le onorificenze

MonzaToday è in caricamento