Neve a Monza e in Brianza, i netturbini di Gelesia diventano spalatori

I netturbini si stanno occupando di spalare la neve vicino alle scuole e alle fermate dei mezzi

Netturbini in azione contro la neve. Nella giornata di venerdì 1° febbraio gli addetti di Gelsia Ambiente che solitamente effettuano lo spazzamento stradale stanno collaborando con i comuni per le operazioni di spalamento della neve e di spargimento del sale sui marciapiedi in punti sensibili come scuole, stazioni, fermate dei mezzi pubblici. La notizia è stata resa nota da Gelsia ambiente con un comunicato in cui ha spiegato che la decisione è stata condivisa con le amministrazioni comunali della Brianza.

Marciapiedi puliti? È obbligo dei privati

"I proprietari e affittuari di case o di negozi e uffici hanno l'obbligo di sgomberare la neve da marciapiedi, passi carrai e dagli spazi privati o antistanti edifici privati", ha precisato il comune di Monza attraverso una nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento