Brusca battuta d'arresto per la riqualificazione dell'ex ospedale di Vimercate

La riqualificazione è sempre più lontana. I dettagli

Un macchinario nell'ex ospedale di Vimercate

Ha subito una una brusca battuta d'arresto il progetto per la riqualificazione dell'area dell'ex ospedale di Vimercate. Lo ha messo nero su bianco nella giornata di lunedì 15 aprile la squadra del primo cittadino Francesco Sartini che in una nota ha sancito "l’improcedibilità dell’iter di approvazione definitiva del Piano Integrato di intervento". In breve? La riqualificazione è sempre più lontana. 

"Il 28 febbraio scadevano i termini per la presentazione da parte degli operatori degli elaborati progettuali finalizzati a recepire le controdeduzioni del PII", si legge in una nota diramata dal municipio.  "Nonostante la proattività di tutti i soggetti coinvolti, alla data citata non è pervenuto agli atti del Comune alcunché". Quindi, "effetto del mancato rispetto di questo termine è la formale delibera di Giunta comunale (approvata durante la seduta di lunedì 15 aprile 2019) che sancisce, appunto, l’improcedibilità dell’iter di approvazione definitiva del Programma in oggetto". In breve? Il piano redatto da Palazzo Trotti e presentato alla cittadinanza che che aveva ipotizzato tre soluzioni non ha suscitato l'interesse degli operatori coinvolti.

L’interruzione di questo iter comporta il definitivo abbandono del progetto di riqualificazione dell’ex area Ospedale?
"No — risponde il Sindaco di Vimercate Francesco Sartini —soprattutto per quanto riguarda la volontà di questa Amministrazione e – stando alle dichiarazioni pubbliche e a quelle raccolte nei vari tavoli tecnici – neppure di Regione e Ospedale. Tuttavia non è possibile ignorare l’esigenza di passare ormai velocemente dalle parole ai fatti da parte di tutti i soggetti firmatari dell’Accordo di Programma. In tutte le sedi e in ogni circostanza abbiamo registrato da parte di tutti la presa di coscienza che dal 2009 a oggi è cambiato lo scenario di riferimento e che il valore assegnato originariamente all’area è diventato anacronistico. Per questa ragione l’Amministrazione di Vimercate ha contribuito affidando a proprio carico al Politecnico uno studio che, tenendo conto delle osservazioni mosse al progetto, rivalutasse la miglior collocazione dei servizi pubblici al fine di valorizzare al meglio l’ambito ex ospedale". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento