menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Centro Sportivo Trabattoni verso la riqualificazione di piscine e campi da tennis

Il comune di Seregno ha approvato lo studio di fattibilità proposto dalla società InSport di Vimercate.

Il Centro Sportivo Trabattoni della Porada potrebbe presto essere riqualificato.

Il comune di Seregno ha approvato lo studio di fattibilità proposto dalla società InSport di Vimercate. Un passaggio fondamentale, verso un percorso di affidamento in concessione della gestione degli impianti, che si fonderà sulla formula del project financing: il concessionario effettuerà alcuni importanti interventi di riqualificazione, potendo poi rientrare degli investimenti grazie ai proventi della gestione delle strutture.

La proposta di InSport

La proposta di InSport riguarda il complesso delle piscine e dei campi da tennis e prevede la ristrutturazione degli spogliatoi, la rifunzionalizzazione della vasca coperta con l’installazione di uno scivolo ludico, la creazione di un parco acquatico all’aperto e di tre nuovi campi di padel, oltre al rifacimento di tutta l’impiantistica.

InSport assumerebbe dunque la gestione di piscina e campi da tennis per 25 anni, con l’onere di realizzare a proprie spese gli interventi e di provvedere alla gestione, assumendone in toto i rischi. Il Comune contribuirà con una quota di 900mila euro in conto opere edili e con un canone di disponibilità nell’ordine dei 100mila euro per ottenere la tutela delle funzioni sociali svolte dalle strutture.

La gestione consentirà un’estensione dei servizi oggi offerti e un ampliamento delle fasce orarie.

Sarà comunque garantita e tutelata l’attività delle associazioni sportive dilettantistiche che fino ad oggi si sono avvalse degli impianti, così come sarà garantita la possibilità all’amministrazione comunale di utilizzare le strutture per proprie manifestazioni.

La proposta sarà ora oggetto di apposita gara, che potrebbe concludersi già prima dell’estate.

“Stiamo costruendo un percorso importante, che consegnerà a Seregno una struttura ancora più moderna ed efficiente: il Centro Sportivo della Porada sarà, sempre di più, un fiore all’occhiello per la nostra città" ha commentato il sindaco Alberto Rossi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento