Ecco la suora ultrà: accoglie a scuola i suoi studenti cantando l'inno della Juventus

È successo ad Arcore: la religiosa ha festeggiato la vittoria dello scudentto. Le immagini

Sciarpa e maglia bianconera addosso, bandierone in mano e inno della Juventus cantato a squarciagola. Così lunedì mattina Suor Paola Ravizza ha accolto gli studenti dell’Istituto Santa Dorotea di Arcore, scuola primaria e secondaria paritaria in cui da anni coordina la segreteria. 

Suor Paola, una delle socie storiche del Juve club di Usmate Velate che non perde mai un match della "vecchia signora", meglio se allo Stadium di Torino, ha festeggiato così i sette scudetti consecutivi della sua squadra del cuore. La performance è stata registrata da qualche genitore che le ha pubblicate sui social network dando il via a una serie di condivisioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento