Monza, picchia il figlio di soli tre mesi. Padre arrestato per lesioni

A portare alla luce la violenza i lividi e le fratture sul corpo del piccolo che non sono passati inosservati ai medici durante una visita di controllo

L'intervento della Polizia

Una storia triste, di violenza consumata dentro le mura domestiche, che sarebbe rimasta nel silenzio se a portarla alla luce non fosse stata una casualità.

Una famiglia apparentemente normale, come tante altre, due bambini e genitori dall'esterno irreprensibili con una vita tranquilla.

A togliere la maschera a questa farsa è stato l'allarme dato dai medici della clinica pediatrica dell'Ospedale di Monza che, durante una visita di controllo al più piccolo dei figli della coppia, di soli tre mesi, hanno riscontrato sul corpo del piccolino, subito ricoverato, micro fratture e lividi .

Insospettiti dall'anomalia delle lesioni sul corpo del bambino i medici hanno attivato l'intervento delle forze dell'ordine e della Procura che ha fatto i dovuti accertamenti, attivando in maniera ottimale quella rete preventiva di collaborazione tra inquirenti e autorità giudiziarie.

A dare una spiegazione ai lividi sul corpo del piccolino è stata la triste scena a cui la Polizia ha assistito in ospedale venerdì vedendo il padre del bambino, 35enne residente a Monza e incensurato, picchiare il piccolo.

Per l'uomo, di fronte all'incredulità della moglie, immediato è scattato l'arresto per lesioni su minore.

Il caso è poi passato al vaglio delle autorità giudiziarie. Dopo l'interrogatorio il gip, la dott.ssa Magelli, ha confermato la misura predisposta contro l'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento