Si brucia mentre cucina, anziana muore in ospedale a causa delle ustioni

E' accaduto a Bernareggio: giovedì l'intervento d'urgenza di 118, carabinieri e vigili del fuoco e venerdì mattina il decesso in ospedale

IMMAGINE DI REPERTORIO

Si è procurata ustioni di terzo grado in varie parti del corpo mentre cucinava ed è stata soccorsa in gravissime condizioni dal personale del 118, dai vigili del fuoco e dai carabinieri della compagnia di Vimercate. 

Purtroppo però la donna, G.T., residente a Bernareggio (Leggi qui i dettagli) non ce l'ha fatta e venerdì mattina è morta in seguito alle gravi ustioni riportate all'ospedale Niguarda di Milano. La signora, 79 anni, si è bruciata in maniera accidentale nel tardo pomeriggio di giovedì all'interno della cucina della sua abitazione dove era intenta a preparare la cena. 

Intorno alle 18 l'intervento di emergenza dei vigili del fuoco e del personale sanitario del 118 che hanno rilevato sul corpo della donna ustioni di terzo tipo e l'hanno trasferita in condizioni disperate, in pericolo di vita, nel nosocomio milanese. Nella mattinata di venerdì il decesso. 

Nell'abitazione di Bernareggio giovedì sera sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Vimercate che hanno ricostruito la dinamica del tragico incidente domestico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento