Cronaca

Pregiudicati e risse nel locale, il questore chiude un altro bar alle porte di Monza

Licenza sospesa per quindici giorni

Foto repertorio

Giro di vite per i locali milanesi e dell'hinterland. Il Questore di Milano, Marcello Cardona, ha disposto la sospensione della licenza per un altro bar situato alle porte di Monza dopo che martedì a Bovisio Masciago al Blu Karma era arrivata la notifica del provvedimento che stabiliva la chiusura per quindici giorni del locale a causa della sospensione della licenza.

Mercoledì è toccato al “Roxy Bar” di Paderno Dugnano (MI) ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S. Il provvedimento è stato emesso dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, su segnalazione di uffici della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri che hanno riscontrato la presenza di persone gravate da precedenti penali e di Polizia. Nel locale più volte si sarebbero verificati episodi violenti e risse, secondo quanto contestato dalle forze dell'ordine. "Il Questore, al fine di scongiurare il ripetersi di episodi violenti presso il locale, ritenuti pericolosi per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini, intende fornire un forte segnale di presenza e attenzione" fanno sapere da via Fatebenefratelli.

Nel locale di via Monte Sabotino 79 i carabinieri della compagnia di Desio erano intervenuti sei volte nel giro di un mese, tra il 17 marzo e il 18 aprile. I militari durante i controlli hanno identificato in totale 19 avventori tutti pregiudicati e per questo mercoledì è stato emesso e notificato un decreto di sospensione di quindici giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicati e risse nel locale, il questore chiude un altro bar alle porte di Monza

MonzaToday è in caricamento