menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli

I controlli

Controlli anti-covid a Monza: quattro multe per giovani senza mascherina

Per le strade del capoluogo brianzolo una task force di agenti della polizia di Stato, carabinieri e militari della Finanza

Erano stati annunciati ed effettivamente nel corso del weekend in centro Monza una task force di forze dell'ordine ha effettuato dei controlli congiunti in materia di dispositivi anti-covid per garantire il rispetto delle normative anti-contagio e le nuove prescrizioni relative agli orari e alle disposizioni per i locali pubblici. In campo polizia di stato, carabinieri e guardia di finanza che hanno controllato locali ed esercizi del centro e della periferia di Monza.

Dagli accertamenti non sono emerse irregolarità: tutti i locali controllati hanno rispettato le disposizioni anti-contagio. Cinque invece le multe comminate per il mancato utilizzo della mascherina a cinque ragazzi italiani e un giovane cittadino marocchino con sanzioni da 400 a 1000 euro. Per due cittadini marocchini inoltre è scattata anche una denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale per aver reagito male ai controlli.

Venerdì sera inoltre in centro Monza la polizia di Stato e i soccorsi sono intervenuti a ridosso di Spalto Maddalena dove un ragazzo ubriaco è caduto nell'acqua del Lambro dopo essersi arrampicato su una tubatura che aveva scambiato per una passerella. Per il giovane, 25 anni, è scattata una denuncia (Leggi qui la notizia).

controlli covid mascherine polizia carabinieri-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento