Controlli e ispezioni per 110 ponti della provincia: verso il Bridge Management System

Le operazioni permetteranno di raccogliere tutte le informazioni utili sullo stato di salute dei manufatti e programmare eventuali interventi di manutenzione

Uno degli interventi effettuati al ponte di Bovisio Masciago

Centodieci ponti provinciali da ispezionare per aumentare la sicurezza degli utenti che ogni giorno percorrono le arterie brianzole e la costituzione del Bridge Managemente System, un innovativo modello di gestione dei ponti della Brianza.

Questi gli obiettivi del progetto “Operazione ponti sicuri, verso la costituzione del Bridge Management System MB”, presentato martedì mattina nella sede della provincia. Dopo le ispezioni e gli interventi manutentivi che l'ente ha effettuato la scorsa estate lungo tre dei ponti della Milano-Meda, la campagna di verifiche verrà estesa anche all'intera rete dei ponti provinciali.

A febbraio inizierà la prima campagna di ispezione e monitoraggio grazie a un servizio appaltato per 96 mila euro alla società Akron srl di Bovisio Masciago in RTI con CEAS. Le operazioni, condotte con la supervisione dei tecnici provinciali, permetteranno di raccogliere tutte le informazioni utili sullo stato di salute dei manufatti e dati che potrebbero anche dare indicazioni per programmare eventuali manutenzioni.

“I ponti rappresentano un patrimonio significativo che si aggiunge a quello delle strade provinciali su cui dobbiamo avere molta attenzione– ha detto il Presidente Roberto Invernizzi – Presentiamo oggi un sistema di management gestionale che parte dalla conoscenza dello staus del patrimonio: un passaggio indispensabile per pianificare futuri interventi soprattutto nel segno della prevenzione. Partiamo dall’esperienza appena conclusa che ci ha visti impegnati in operazioni di ispezione sui 46 ponti della Milano – Meda e siamo pronti a passare a Regione Lombardia il report completo che include le relazioni sugli interventi effettuati dalla Provincia sui 4 ponti più critici dal punto di vista strutturale. Il passo successivo sarà la realizzazione di un servizio di rete relativo al monitoraggio dei ponti comunali”.

Il Bridge Management System

Il Bridge Management System prevede la programmazione continua nel tempo di ispezioni, controlli, verifiche e prove. A febbraio si parte con il censimento, l’ispezione visiva primaria e le verifiche, le prove e il monitoraggio dei 58 ponti localizzati sulle tratte provinciali percorse da “Trasporti Eccedenti massa” tra Carnate, Villasanta, Vimercate, Agrate Brianza, Veduggio, Limbiate, Varedo e Bovisio Masciago.

ponti mb-2

Per i 110 ponti, due dei quali costruiti prima del 1900, 15 anteriori al 1950 e solo 8 realizzati a partire dal 2000, saranno utilizzati approcci metodologici differenti. Esemplare il caso del Ponte di Realdino, situato sul fiume Lambro a Carate Brianza, ponte storico che risale ai primi del 900 che sorge sulla Monza-Carate. Lungo i suoi 140 metri di lunghezza saranno collocati sensori funzionanti 24h per 6 mesi: sarà così possibile acquisire in tempo reale dati utili per ricostruire le sue caratteristiche, il suo comportamento nel tempo e determinare possibili riserve di capacità.

Insieme alla campagna di monitoraggio sui ponti provinciali, la Provincia di Monza e Brianza ha aperto una manifestazione di interesse rivolta ai 55 Comuni per raccogliere informazioni sui ponti ubicati sulle rispettive reti stradali comunali. Hanno risposto 28 Comuni che hanno segnalato 180 ponti: nelle prossime settimane sarà presentata la convenzione che prevede l’adozione del Bridge Management System come nuovo servizio di rete per effettuare il monitoraggio dei ponti comunali a cura della Provincia MB.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento