Fabrizio Corona rischia di tornare in carcere a causa di un video sui social

All'ex "re" dei paparazzi era stato concesso l'affidamento terapeutico in una struttura a Limbiate, in Brianza

Fabrizio Corona

E' uscito dal carcere solo da qualche giorno e ora rischia di doverci tornare. La Procura generale di Milano ha infatti chiesto la revoca dell'affidamento terapeutico che era stato concesso a Fabrizio Corona.

L'ex "re" dei paparazzi era uscito da San Vittore ed era stato affidato a una comunità brianzola, a Limbiate, in affidamento terapeutico. Corona però avrebbe violato le prescrizioni previste dalla misura che vietavano l'uso dei social dove avrebbe postato foto e video sia sul suo profilo Facebook che su quello Instagram.

Guarda il video

corona-3

Il sostituto pg Antonio Lamanna ha chiesto che torni in carcere e sull'istanza dovrà decidere il giudice della Sorveglianza Simone Luerti. Nel video "incriminato" postato sul profilo social sono stati immortalati gli attimi dell'uscita dal carcere di San Vittore e alcune effusioni con la fidanzata, Silvia Provvedi, dopo la scarcerazione.

Adesso la richiesta di revoca dell'affidamento terapeutico sarà sottopasta al vaglio del giudice che potrebbe decidere di accoglierla, respingerla o optare per una "diffida". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento