Brianza in ginocchio per il maltempo: a Barlassina albero crolla su una palazzina

La grossa pianta ha ceduto, precipitando su un condominio in via XXV Aprile al civico 37. Insieme a Monza anche tanti comuni brianzoli hanno dovuto fronteggiare l'emergenza del maltempo con allagamenti e strade bloccate

L'albero crollato sulla palazzina a Barlassina (Foto Vigili del Fuoco Volontari di Seregno)

Giovedì i centralini dei numeri di emergenza a Monza e in Brianza non hanno smesso un secondo di squillare. Dopo che il violento nubifragio si è abbattuto sul territorio, provocando pesanti disagi e danni un po' ovunque, a Monza e nei comuni della provincia i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e la protezione civile hanno lavorato senza sosta per ripristinare le condizioni di sicurezza.

Pesanti disagi intorno alle 17.30 si sono verificati nel capoluogo dove le strade si sono trasformate in un fiume in piena con viale Cesare Battisti allagato e diversi alberi sono crollati in alcune vie ostruendo il passaggio e travolgendo alcune auto in sosta. In via Volta poi in strada il vento forte ha trasportato un pannello di copertura scoperchiato da un edificio. La pioggia è caduta abbonante per ore e le raffiche di vento in città sono state molto violente: secondo i dati registrati dalle centraline del servizio di Protezione Civile l'aria ha raggiunto una velocità di 67,6 km/h con la raffica massima registrata in zona via Turati.

 

Oltre a Monza il maltempo ha messo in ginocchio anche tutta la Brianza: l'allerta per i fiumi ha coinvolto diversi comuni a partire da Brugherio dove fino a tarda notte il Lambro a San Maurizio è stato presidiato per monitorare i livelli dell'acqua e scongiurare un'esondazione. Sempre nella cittadina brianzola si sono registrati allagamenti in alcuni edifici e alberi crollati in strada (Nell'immagine via Redipuglia). 

albero caduto brugherio via redipuglia-2

Anche Meda, Seveso, Cesano Maderno, Vimercate, Usmate Velate, Arcore e Concorezzo hanno dovuto fronteggiare i danni del maltempo con allagamenti nei sottopassi e per le vie del centro (nella foto Arcore e Concorezzo). 

concorezzo allagamento-2

A Barlassina poi si sono vissuti attimi di paura quando all'improvviso, a causa del temporale, un grosso albero in via XXV Aprile, all'altezza del civico 37, è crollato su una palazzina. Nessuno è rimasto ferito in seguito al crollo ma la pianta ha causato danni alla struttura e per rimuoverla i vigili del fuoco sono stati impegnati diverse ore. 

Il peggio sembra essere passato e ora è il momento della conta dei danni. Almeno per la giornata di venerdì le previsioni del tempo sembrano scongiurare l'arivo di un nuovo nubifragio. La situazione resta comunque preoccupante a Bernareggio dove il maltempo ha solo peggiorato le condizioni di via Dante dove martedì si era registrato il cedimento del manto stradale a causa del fenomeno degli occhi pollini e la voragine adesso ha quasi raggiunto la strada provinciale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento