Cronaca via Cairoli angolo piazza Indipendenza

Rapinano un uomo con la scusa di una sigaretta: individuato anche il complice

In due avevano sorpreso alle spalle domenica sera in piazza Indipendenza un uomo mentre stava acquistando sigarette a un distributore automatico: individuato e denunciato anche il complice

Anche l'altro ladro di piazza Indipendenza a Monza ha un nome e un volto.

Si tratta di un ragazzo di 25 anni di origine colombiana, disoccupato e con precedenti di polizia per reati vari. 

E' lui che insieme a un complice 20enne domenica sera intorno alle mezzanotte ha avvicinato un uomo intento a comprare un pacchetto di sigarette a un distributore automatico, derubandolo.

Mentre uno dei due ladri lo distraeva con la scusa di farsi offire una sigaretta, l'altro è entrato in azione puntando al borsello appoggiato sul sedile passeggero del mezzo della vittima con dentro un cellulare e un portafogli con 500 euro in contanti.

Quando l'uomo ha dato l'allarme, accortosi di quanto stava accadendo, i due sono fuggiti con il denaro, abbandonando a terra il resto della refurtiva.

Mentre a rintracciare il ladro 20enne e a denunciarlo per furto con destrezza i carabinieri di Monza ci hanno messo solo qualche ora, fermandolo poco dopo alla stazione, per il complice gli accertamenti hanno richiesto qualche giorno.

Nemmeno lui alla fine è sfuggito alla giustizia ed è stato denunciato per il medesimo reato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano un uomo con la scusa di una sigaretta: individuato anche il complice

MonzaToday è in caricamento