menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

La donna pensava di aver vinto 20 euro, ma quando il tabaccaio le dice che la cifra è molto più alta resta di stucco. Il biglietto fortunato venduto in una tabaccheria di Monza, a distanza di pochi giorni dal biglietto milionario venduto a Villasanta

Pensava di aver vinto 20 euro al Gratta e Vinci, ma poi è rimasta di stucco quando ha scoperto che la cifra era mille volte più alta. Una bella sorpresa per una signora che lunedì pomeriggio ha incontrato la  fortuna nella tabaccheria Peveri di via Goldoni a Monza.

Con un Gratta e Vinci da 10 euro la donna ha portato a casa un bel gruzzoletto di 20 mila euro. “Quando si è avvicinata al bancone era sorridente – spiega il tabaccaio Alessandro Peveri -. Pensava di aver vinto 20 euro; ma poi quando ho controllato le ho detto che la cifra doveva essere certamente più elevata: io non potevo erogargliela”.
La signora, che non è una cliente abituale della tabaccheria, quindi ha grattato meglio e ha scoperto che Alessandro aveva ragione: grazie a quel biglietto aveva vinto ben 20.000 euro. “È rimasta ferma e senza parole – prosegue -. Ognuno reagisce in modo diverso. Ricordo quando molti anni fa un mio cliente vinse un milione di euro al Supernealotto: in quel momento si mise a piangere”.

La fortuna, almeno per quanto riguarda i Gratta e Vinci, continua a baciare la Brianza: pochi giorni fa a Villasanta un cliente si è portato a casa 5 milioni di euro, sempre grazie al Gratta e Vinci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento