Metropolitana fino a Monza: "I lavori inizieranno nel 2019"

Per il prolungamento in direzione del capoluogo brianzolo ora "c'è una certezza in più" ha commentato il sindaco di Monza Scanagatti in seguito alla firma del Patto per Milano

Promesse, progetti, parole, carte e ora, finalmente, una data. I lavori per il prolungamento della metropolitana fino a Monza inizieranno nel 2019. Lo ha detto il sindaco di Milano Beppe Sala martedì mattina durante l'incontro a Palazzo Marino con il premier Matteo Renzi per la firma del Patto per Milano, un accordo che vale due miliardi e mezzo di investimenti, di cui 650 milioni già finanziati per coprire il biennio 2017-2018.

Durante l'incontro il sindaco della città di Milano ha parlato di investimenti, infrastrutture e anche trasporti, annunciando la data di inizio lavori per la realizzazione del prolungamento della metropolitana fino a Monza. “Certezze sul prolungamento della metropolitana" ha commentato il primo cittadino monzese Roberto Scanagatti.

"L’annuncio del sindaco Beppe Sala durante la firma con il premier Renzi del Patto per Milano, è molto positivo e corona un lavoro che in questi ultimi mesi abbiamo intensificato insieme al capoluogo lombardo, ai comuni di Cinisello Balsamo, Sesto San Giovanni, e con Regione Lombardia e il governo. Tutti trarranno vantaggio da questa opera strategica, capace di migliorare la qualità dell’aria e di risolvere alla radice il problema dell’inquinamento: Milano vedrà infatti ridotto drasticamente il traffico di auto in entrata mentre a Monza e in Brianza la metropolitana semplificherà la vita a lavoratori, professionisti, studenti pendolari, dando ulteriore slancio ai grandi valori economici, culturali e ambientali di tutto il territorio. C'è anche un motivo di orgoglio dato che per la prima volta una metropolitana unirà due capoluoghi" ha concluso Scanagatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento