menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Messa del Papa a Monza: cosa non si può portare e quanto si deve caminare

Il primo vademecum messo a punto dalla Diocesi di Milano e le risposte alle domande più frequenti

Non si potranno introdurre nel Parco e nell'area della messa lattine e nemmeno bottiglie di vetro. Gli zaini saranno sottoposti a controlli e sono consentite soltanto bottiglie di plastica anche con tappo ancora chiuso. 

Mancano meno di venti giorni alla messa del Papa nel Parco di Monza e la Diocesi di Milano ha messo a punto un primo vademecum per rispondere ai quesiti più frequenti posti dai fedeli. 

QUI LE INFORMAZIONI PER LA MESSA: Blocco del Traffico, scuole chiuse e programma

Nel Parco di Monza non si potrà arrivare con mezzi proprio ma soltanto a piedi o in bicicletta e il tragitto da percorrere, a seconda delle distanze, potrà avere una durata compresa tra i 15 e i 45 minuti. I percorsi pedonali saranno comunicati dal comune di Monza. Intanto da Lissone l'amministrazione ha già segnalato l'itinerario previsto per raggiungere il parco dalla stazione cittadina che sarà una delle porte di accesso a Monza per migliaia di pellegrini (Leggi qui il percorso).

Per quanto riguarda i cartelli è possibile introdurli a patto che non abbiano dimensioni superiori a 50 x 40 cm e, se è presente una asticella, in plastica o di legno, questa non deve essere superiore a 1,5 m di lunghezza.

Consentito l'accesso nell'area anche a chi avrà al seguito un seggiolino pieghevole. 

QUI TUTTE LE DOMANDE PIU' FREQUENTI E LE RISPOSTE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento