Muore sotto gli occhi di un amico durante un'escursione in montagna

La vittima è un uomo brianzolo di 67 anni di Casatenovo, Aldo Formenti. L'uomo era un appassionato della montagna ed era iscritto al Cai di Besana Brianza. L'incidente martedì pomeriggio

E' Aldo Formenti la vittima dell'incidente mortale avvenuto in montagna, nei pressi della cresta del Monte Canale a quota 2300 metri, poco sopra l'abitato di Castione Andevenno, martedì pomeriggio. L'uomo, 67 anni, residente a Casatenovo, era molto conosciuto in paese ed era un grande appassionato di montagna, iscritto da anni al CAI di Besana Brianza.

Aldo martedì pomeriggio si trovava insieme a un amico in Valtellina e aveva raggiunto la provincia di Sondrio per una camminata in alta montagna. I due stavano procedendo lungo il sentiero che porta alla Bocchetta di Arcoglio quando il 67enne è scivolato in un punto piuttosto impervio, precipitando nel vuoto per un centinaio di metri, lungo il versante sud della montagna. L'amico in sua compagnia ha subito allertato i soccorsi. In poco tempo l'eliambulanza ha raggiunto il posto dell'incidente, ma il personale medico non ha potuto altro che constatare il decesso dell'uomo, i traumi riportati sono stati purtroppo letali.

Sposato, Aldo Fiorenzi, lascia la moglie, due figli e dei nipoti. Era residente insieme alla famiglia nella frazione di Casatenovo Campofiorenzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento