rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Giuseppe Garibaldi

Neve da ieri sera sulla Brianza: dieci centimentri, chiusa la Est

Una coltre bianca ha ricoperto Monza e il territorio della Provincia. Chiusa la Tangenziale Est dopo il maxitamponamento dell'anno scorso che coinvolse decine di veicoli

MONZA - Neve a Monza da giovedì sera. La città è imbiancata da una coltre bianca alta una decina di centimetri. L’abbondante nevicata ha creato inevitabili code e rallentamenti sulle grandi arterie, ma– nei tratti brianzoli – la circolazione è stata assicurata. Sempre percorribili sono state la Valassina, la Milano Meda, la Monza Saronno, la Rho Monza, la Saronno Monza.

I COSTI DELLA NEVE: 85 MLN PER LA LOMBARDIA, 30 PER MB E MILANO

NEVE: "PRECETTATI" ANCHE I TRATTORI

SCUOLE – In alcuni piccoli comuni della Brianza Nord – Besana in Brianza, Triuggio, Veduggio, Renate, Briosco sono state chiuse le scuole. Il provvedimento è stato necessario perché in queste località di vasta estensione territoriale non è facile assicurare la completa pulizia della strade.

Neve in Brianza - le vostre foto

GRANDI COMUNI – Nei comuni più grandi come Desio, Seregno, Lissone e Cesano Maderno la pulizia della neve ha funzionato abbastanza bene. Almeno sulle vie principali la circolazione è stata possibile. A Desio in via Adamello il crollo di un grosso ramo da un albero secolare ha interrotto per circa 30 minuti la circolazione. Il ramo è stato rimosso dagli agenti della polizia locale.

VIMERCATE - Chiusa la Tangenziale est nel tratto di Vimercate: l'anno scorso una lastra di ghiaccio si era staccata da una galleria, provocando un maxitamponamento con decine di veicoli coinvolti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve da ieri sera sulla Brianza: dieci centimentri, chiusa la Est

MonzaToday è in caricamento