Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Giussano / Via IV Novembre

Orrore a Giussano, padre sgozza i figli e tenta il suicidio

E' successo a Giussano martedì sera

In un raptus di follia ha preso un coltello e ha sgozzato la sua bambina di 8 anni, Elena, e il piccolo di 2, Thomas.

La terribile tragedia si è consumata nell'appartamento dell'uomo, 37 anni, in via IV novembre a Paina di Giussano.

Dopo aver compiuto l'orribile gesto ha tentato di togliersi la vita ma l'arrivo del fratello, il primo ad accorrere nella casa trasformata in macabro mattatoio, ha permesso l'intervento dei soccorsi.

Il 37enne è stato trasportato all'ospedale San Gerardo dove i medici l'hanno operato.

Per i bambini invece non c'era più nulla da fare.

Sull'episodio indagano i carabinieri. Secondo quanto si apprende, era in fase di separazione dalla moglie.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore a Giussano, padre sgozza i figli e tenta il suicidio

MonzaToday è in caricamento