Cronaca

Tragedia durante un lancio dal Piz da Lec, base jumper precipita: morto 33enne di Seveso

L'uomo - secondo quanto ricostruito - indossava una tuta alare. E' accaduto in Val Badia, sopra Corvara, nella mattina di sabato 15 agosto

Tragedia in Val Badia nella giornata di Ferragosto. Un base jumper di 33 anni, di Seveso, Simone Rizzi, ha perso la vita dopo essere precipitato al suolo durante un lancio dal Piz da Lec, nei pressi di Corvara, in provincia di Bolzano. 

Per il giovane purtroppo non c'è stato nulla da fare. Secondo quanto ricostruito il 33enne durante il sorvolo indossava una tuta alare. Poi il dramma. Il corpo del base jumper è stato identificato dall'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites che ha potuto soltanto costatare la morte dell'uomo. Sul posto anche i carabinieri di Coravara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia durante un lancio dal Piz da Lec, base jumper precipita: morto 33enne di Seveso

MonzaToday è in caricamento