Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Bernareggio / Viale delle Industrie

Bernareggio, crisi alla Satep: rischiano 27 dipendenti

La ditta di viale delle Industrie produce sirene per allarmi e dispositivi elettroacustici

BERNAREGGIO - Presidio di protesta alla Satep di Bernareggio.  In tutto nello stabilimento di viale Industrie sono impiegate 27 persone: per 9 di loro si è aperta una procedura di mobilità su cui non si è trovato un accordo coi sindacati. L'azienda, che produce sirene per allarmi e dispositivi elettroacustici, secondo il titolare rischia di non vedere il 2014:
Venerdì i dipendenti hanno proclamato uno sciopero a oltranza. "Andremo avanti fino a quando non ci saranno passi indietro da parte della proprietà - rimarca Antonio Castagnoli di Fiom - Questi lavoratori sono gente seria, è la prima volta in tanti anni che incrociano le braccia".

La decisione di scioperare ha spaccato il fronte sindacale. Due delegati sindacali di Fim Cisl non hanno aderito alla protesta, non condividendone le ragioni. Uno dei due farà un passo indietro; dell'altro i lavoratori chiederanno le dimissioni con una lettera, non ritenendolo più rappresentativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernareggio, crisi alla Satep: rischiano 27 dipendenti

MonzaToday è in caricamento