Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

I social si mobilitano per regalare cibo e prodotti per l'igiene alla mensa dei poveri

Il passaparola attraverso Facebook per riempire la dispensa dei frati francescani di Monza che ogni settimana aiutano centinaia di persone in difficoltà e famiglie messe in ginocchio

I social si mobilitano per riempire la dispensa della mensa dei poveri dei frati di Monza. E per permettere ai religiosi di continuare ad aiutare decine di famiglie monzesi in difficoltà. La generosità passa attraverso il passaparola virtuale: Silvana Diligenti, grazie al gruppo Facebook Easy Monza, ha lanciato una sorta di carrello della spesa da consegnare a fra’ Celestino Pagani, il responsabile della mensa dei poveri di Monza.

I prodotti da mettere nel carrello

Servono detersivo per lavatrice, prodotti per l’igiene personale, sapone per i piatti, formaggio da grattugiare, formaggio già grattugiato, pasta, riso, scatolame (tonno, legumi, carne in scatola…). Un sacchetto della spesa che può essere consegnato direttamente al Santuario delle Grazie Vecchie in via Montecassino. “Stiamo attraversando un momento di profonda crisi – spiega Silvana Diligenti, che già in passato aveva organizzato numerose iniziative benefiche sul territorio di Monza -. I frati della Madonna delle Grazie da anni sono in prima linea per aiutare le persone in difficoltà. Prima c’era la mensa dei poveri, adesso si sono aggiunte anche le famiglie. Fra Celestino ogni giorno consegna circa una quarantina di pasti (da asporto non potendo mangiare all'interno del convento), e ogni settimana il pacco alimentare a 18 famiglie di Monza che, purtroppo, non riescono più a mettere insieme il pranzo con la cena.  Aiutiamolo, non giriamo il volto dall’altra parte”.  I francescani di Monza in occasione delle feste pasquali hanno preparato pacchi speciali per le persone bisognose:  pacchi con uova di cioccolato e colombe per le famiglie, con kit per l’igiene personale per i single.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I social si mobilitano per regalare cibo e prodotti per l'igiene alla mensa dei poveri

MonzaToday è in caricamento