Cronaca Centro Storico

La Cappella di Teodolinda torna patrimonio dei monzesi

Riapre dopo sei anni di restauri la cappella del Duomo: l'inaugurazione venerdì alla presenza dell'assessore Cappellini

Dopo sei anni di restauri e un investimento di 2 milioni e 800mila euro la Cappella di Teodolinda nel Duomo di Monza è pronta per presentarsi nella sua nuova veste.

La riapertura al pubblico della cappella affrescata nel XVI secolo dagli Zavattari sarà preceduta da una conferenza di presentazione per la conclusione dei lavori a cui interverrà l'assessore alle Culture, identità e autonomie di Regione Lombardia, Cristina Cappellini.

Regione Lombardia ha contribuito al restauro del gioiello artistico monzese con un investimento che ha affiancato i fondi messi a disposizione dalla Fondazione Gaiani, Fondazione Cariplo, Fondazione Marignoli e il World Monuments Fund Europe.

In occasione della presentazione del "Lombardia Unesco Tour" per valorizzare i luoghi della Cultura del territorio in occasione di Expo il Presidente Roberto Maroni aveva annunciato di voler avanzare la candidatura della Cappella di Teodolinda a patrimonio Unesco

Durante la conferenza "Il ritorno di Teodolinda 2008-2014" interverranno monsignor Silvano Provasi, arciprete del Duomo, Franco Gaiani, presidente Fondazione Gaiani, Bertrand Du Vignaud, presidente del World monuments fund Europe e Arnoldo Mosca Mondadori, consigliere di amministrazione delegato alla Cultura della Fondazione Cariplo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cappella di Teodolinda torna patrimonio dei monzesi

MonzaToday è in caricamento