Sciopero dei treni del 29 e 30 settembre: orari e informazioni

Trenord ha previsto fasce di garanzia per limitare i disagi. I dettagli

In arrivo ventiquattro ore di disagi per pendolari e viaggiatori. Dalle ore 21 di giovedì 29 alle ore 21 di venerdì 30 settembre 2016, le organizzaioni sindacali CUB Trasporti, SGB (Sindacato Generale di Base) e CAT (Coordinamento Autorganizzato Trasporti) hanno proclamato uno sciopero nazionale che coinvolge il settore del trasporto ferroviario al quale potrà aderire anche il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e di Trenord.

I treni Regionali, Suburbani e a lunga percorrenza di Trenord potranno subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni. Giovedì 29 settembre sono garantiti i treni che partono prima delle 21 e arrivano a destinazione finale entro le ore 22 mentre per venerdì 30 settembre sono previste la fasce di garanzia [6.00-9.00 e 18.00-21.00] durante le quali circoleranno i treni inseriti nella lista dei servizi minimi garantiti (consultabile a breve sul sito di Trenord).

Potrà essere coinvolto anche il servizio aeroportuale Malpensa Express "Milano-Malpensa Aeroporto" e il collegamento "Malpensa Aeroporto-Bellinzona". 

Intanto per il 21 ottobre è stato programmato un nuovo sciopero generale del trasporto pubblico che coinvolgerà treni, autobus e metro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento