rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Sciopero del trasporto pubblico locale: mezzi a rischio giovedì 13 giugno

L'agitazione sindacale, proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Lombardia, durerà quattro ore. Le motivazioni e gli orari

Sciopero del trasporto pubblico locale giovedì 13 giugno in tutta la Lombardia. Dopo lo stop dei treni indetto da Orsa Ferrovie per venerdì 7 giugno, le organizzazioni Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Lombardia hanno indetto per il prossimo giovedì 13 giugno un'agitazione sindacale di quattro ore.

Le motivazioni dello sciopero

Le ragioni dello sciopero sono dovute alla grande “incertezza sulle risorse da destinare al trasporto pubblico locale. Il congelamento dei finanziamenti operato dalla Legge di Bilancio 2019 mette a rischio il servizio all’utenza e l’occupazione in tutto il settore” rendono noto i sindacati con un comunicato. "Lo stop ai finanziamenti potrebbe portare alla diminuzione di 300 milioni di euro per tutto il territorio nazionale e 52 milioni di euro per il territorio lombardo. Una situazione che rischia di compromettere drasticamente il processo di riforma delineato dalla Legge Regionale 6/2012".

Gli orari a Monza e Brianza

BrianzaTrasporti ha comunicato gli orari dell'agitazione per quanto concerne il servizio gestito dalla società. Saranno garantite le corse in partenza dai capolinea e indicate negli orari pubblicati dall’inizio del servizio sino alle ore 8:29 e dalle 12:30 sino a fine servizio. Potrebbero invece non essere garantite tutte le corse in partenza dalle ore 8:30 sino alle 12:29. AirPullman invece ha comunicato agli utenti che il personale potrà scioperare dalle 8.30 alle 12.30.

Metropolitana e mezzi Atm a Milano

A Milano l’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana è prevista dalle 8.45 alle 12.45.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero del trasporto pubblico locale: mezzi a rischio giovedì 13 giugno

MonzaToday è in caricamento