Asfalti Brianza, dopo l'esposto in procura scattano i sigilli: area sotto sequestro

L'area dell'azienda è stata sottoposta a sequestro preventivo

Foto da archivio

Sequestro preventivo e sigilli. Mercoledì, al termine di un sopralluogo condotto dai Carabinieri di Concorezzo in collaborazione con i Carabinieri Forestali e con il supporto di Arpa e Procura di Monza, è stato disposto il sequestro preventivo dell'area di Asfalti Brianza, azienda attiva nella produzione di conglomerati bituminosi a Concorezzo, al confine con Monza e Brugherio.

I dettagli dell'operazione, come annunciato dal sindaco del comune di Concorezzo, Mauro Capitanio, sono stati resi noti durante il consiglio comunale programmato per la serata del 25 settembre. Per giovedì invece è in calendario il tavolo con i sindaci di Monza, Brugherio e Agrate Brianza, Arpa, Provincia di Monza e ATS per affrontare la questione.

La svolta nel caso Asfalti Brianza è arrivata in seguito alla presentazione, avvenuta martedì mattina, di un esposto in procura da parte del sindaco di Monza Dario Allevi per i “continui e gravi disagi olfattivi lamentati dalla cittadinanza” conseguenti all’attività dell’azienda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto reso noto dagli uffici di piazza Trento e Trieste, a seguito dell’ultimo sopralluogo di ARPA, eseguito lo scorso 4 settembre, è stato accertato che la ditta non aveva provveduto ad installare impianti di abbattimento specifici per il trattamento di potenziali emissioni odorifere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Dal 13 al 18 luglio, consulenze e visite gratuite per le donne negli ospedali dell’ASST di Vimercate

Torna su
MonzaToday è in caricamento