Cronaca Seregno

Cadavere trovato nel torrente Pioverna, è Giuliano Mariani

L'uomo, 77 anni, era uscito per andare a castagne con la moglie e un amico

E' Giuliano Mariani, 77 anni, il pensionato di Seregno che ha perso la vita sulle monagne del lecchese dove insieme alla moglie e a un amico lunedì si era recato per cercare castagne.

Martedì pomeriggio l'uomo, dopo un giorno di ricerche, è stato trovato senza vita nei pressi del torrente Pioverna. Del pensionato si erano perse le tracce da lunedì pomeriggio e le ricerche che avevano mobilitato il Soccorso Alpino e le forze dell'ordine erano iniziate nell'area di Comasira subito dopo l'allarme lanciato dalla moglie e da un amico con cui il seregnese aveva deciso di passare la giornata.

Il 77enne era partito da Seregno con la moglie e un amico per raccogliere castagne ma ad un certo punto i tre si sono divisi e, quando la moglie dell'uomo e il conoscente sono tornati sul sentiero di Giuliano non c'era più traccia ed è scattato l'allarme.

In campo - allertati dalla moglie - i tecnici del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e la Guardia di Finanza, ma nulla è valso per salvare il pensionato. Sono in corso accertamenti per stabilire l'esatta dinamica dell'incidente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere trovato nel torrente Pioverna, è Giuliano Mariani

MonzaToday è in caricamento