Degrado e aghi "per fare piercing" sulle scale del liceo in pieno centro

La segnalazione è stata pubblicata sui social da una cittadina indignata: giovedì mattina in via Locatelli, a due passi dal comune, erano presenti aghi cannula e bottiglie di vetro tra rifiuti vari

La foto scattata e pubblicata sui social da una cittadina (Monica A.)

Bottiglie di vetro abbandonate tra i gradini, cartacce, qualche rifiuto e anche alcune strane siringhe con ago a cannula. Giovedì mattina una foto postata da una cittadina sui social ha destato immediatamente allarme per lo stato di abbandono e degrado in cui versavano, in pieno giorno, i gradini fuori da un centralissimo liceo classico monzese situato a pochi passi dal municipio.

In via Locatelli, fuori dal liceo classico e musicale Bartolomeo Zucchi, insieme ad alcune bottiglie vuote di birra sono state immortalate alcune siringhe a cannula che hanno subito fatto pensare alla presenza di tossicodipendenti e all'eroina. In realtà però, come ha fatto notare qualcuno, gli aghi a cannula rinvenuti sulle scale a pochi passi dalla scuola, luogo di ritrovo di compagnie di giovani non sempre impegnati soltanto a chiacchierare e scherzare, servirebbero per realizzare piercing. 

Anche se è positivo il fatto che si potrebbe escludere che si tratti di eroinomani a contatto con gli studenti, non cessa l'allarme per il degrado e per la pericolosità della pratica che comporta rischi igienici e sanitari notevoli. 

Dal comando di polizia locale di Monza assicurano che non è arrivata alcuna segnalazione in merito al ritrovamento e da via Marsala invitano la cittadinanza a rivolgersi direttamente alle forze dell'ordine o agli uffici competenti del comune, attraverso i canali istituzionali, per le segnalazioni e le richieste di intervento per riuscire a gestire tutte le situazioni di criticità con tempestività. Nessuna segnalazione risulta essere pervenuta nemmeno all'Ufficio Igiene Urbana del comune di Monza che si è immediatamente attivato per verificare la situazione e rimuovere il materiale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

monica alfarano3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento