Cronaca

Special Olympics, un riconoscimento dal comune ai cinque atleti monzesi

La consegna del riconoscimento è avvenuta martedì mattina in municipio alla presenza del sindaco Scanagatti: sono stati premiati Davide Radaelli, Stefano Meda, Paola Lazzaroni, Marcello Lorandi, bronzo e Luca Pollastri.

Cinque atleti monzesi che hanno partecipato agli Special Olympics di Los Angeles sono stati premiato martedì mattina in comune a Monza dal sindaco del capoluogo brianzolo Roberto Scanagatti e dal consigliere incaricato allo Sport, Silvano Appiani insieme ad alcuni esponenti della giunta.

Tutti i ragazzi hanno preso parte, in diverse discipline, alla gara tenutasi dal 25 luglio al 2 agosto 2015 e nata negli Stati Uniti nel 1968 per promuovere la partecipazione di persone con disabilità a competizioni olimpioniche.

Hanno ricevuto un riconoscimento Davide Radaelli, vincitore di un oro nel golf, Stefano Meda, argento nel nuoto nei 100 metri stile libero e Paola Lazzaroni, medaglia di bronzo nel tennis, Marcello Lorandi, bronzo nel basket e Luca Pollastri, che con la sua squadra ha ottenuto un buon piazzamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Special Olympics, un riconoscimento dal comune ai cinque atleti monzesi

MonzaToday è in caricamento