menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ex Cgs di Monza diventa un campus: arrivano gli studenti di Porta e Zucchi

Il progetto presentato nella mattina di giovedì 15 aprile in Provincia. Un grande campus su 6.000 metri quadrati con aule, laboratori, auditorium

L’ex Cgs di Monza si trasforma in campus. La vecchia azienda elettromeccanica monzese ubicata tra via Marsala e via Umberto I - a due passi dall’ex ospedale Vecchio, dalla stazione ferroviaria, dalla caserma dei carabinieri e dal comando della polizia locale -  ospiterà migliaia di studenti di Monza e Brianza.

Che cosa prevede il progetto

Il progetto è stato presentato nella mattina di giovedì 15 aprile in Provincia e prevede il trasferimento di alcune classi del liceo Porta e del liceo musicale Zucchi che da anni soffrono la mancanza di spazi affidandosi a succursali presso altri istituti. Gli studenti del Porta dalla fine degli anni Novanta vengono accolti nelle aule delle scuole medie Bonati di via Poliziano; sei classi del liceo musicale Zucchi e dodici dell’Hensemberger fanno lezione all’Artigianalli di via Magenta. Adesso gli studenti da anni in “trasferta” potranno tornare sui banchi di scuola in una sede tutta loro. A febbraio la Provincia di Monza e Brianza, per rispondere alla decennale richiesta di spazi del Porta, aveva presentato una manifestazione di interesse per individuare  un immobile, da condurre in locazione passiva, per adibirlo ad uso scolastico, per alcune aule del liceo di via Correggio. Tra le tre proposte pervenute l’ex Cgs: un edificio di 3.000 metri quadrati, che una volta ristrutturato avrà i requisiti di idoneità richiesti per l’uso scolastico.

Quante aule ci saranno nell'ex Cgs

Ma i tecnici di via Grigna sono andati oltre, presentando un progetto ben più ampio sulla storica sede industriale. Nello spazio “terra cielo” di 6.000 metri quadrati potranno trovare sede per il liceo Porta 14 aule didattiche, 3 aule professori, 2 uffici, 1 ufficio dirigente, 1 ufficio Ata, 1 spogliatoio, 1 portineria, 1 infermeria, 2 aree break, 2 laboratori, 1 bar e 5 locali deposito; per il liceo musicale Zucchi   8 aule didattiche, 9 aule prove, 2 laboratori musicali, 1 deposito, 1 ufficio dirigente, 1 ufficio Ata, 1 aula professori, 1 portineria, 1 infermeria, 1 auditorium di 300 mq, 1 area break e l’uso di un terrazzo. Gli studenti dell’Hensemberger potranno utilizzare le 6 aule che i colleghi dello Zucchi libereranno nella sede degli Artigianalli, e verranno individuate altre aule che negli ultimi tempi si sono rese necessarie.

Quando si entrerà nelle nuove aule

Un trasloco che potrebbe avvenire entro il 2021. Pronte le autorizzazioni comunali necessarie si potranno avviare i lavori in tempo utile per il trasloco della succursale del Liceo Porta all’inizio del nuovo anno scolastico. Per quello dello Zucchi durante le vacanze di Natale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento