Vimercate, arrestato pusher: droga agli studenti del Floriani

Fermato questa mattina in pieno centro a Vimercate, lo spacciatore aveva rifornito i tre studenti rimasti intossicati durante la festa per la fine delle lezioni. I tre erano stati trasportati d'urgenza al pronto soccorso. Nel cellulare le foto in stile gangsta che mandava agli amici

La foto dell'MMS mandato agli amici dal giovabne spacciatore

VIMERCATE - Aveva venduto droga a un gruppo di studenti del Floriani prima della festa di fine anno.  I tre si erano sentiti male  nel corso della mattinata ed erano stati portati via in ambulanza. Un marocchino di  20 anni è stato arrestato questa mattina a Vimercate dopo una minuziosa serie di indagini che hanno compreso l'analisi dei tabulati telefonici. Il fermo è avvenuto nell'appartamente che il giovane occupava in centro. Nei locali i carabinieri di Vimercate agli ordini del capitano Marco D'Aleo hanno trovato oltre un chilo di hashish e 120 grammi di cocaina, oltre a due bilancini di precisione. Il giovane arrestato, incensurato, aveva  inoltre nascosto nell'appartamento ben 15.930 euro in contanti, con ogni probabilità frutto dello spaccio. Tutto quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro. Sequestrato anche il cellulare del ragazzo,in cui i militari hanno trovato gli MMS inviati agli amici: uno di questi lo ritraeva coperto di banconote come i rapper dei video americani.L'uomo ora si trova in carcere in attesa di processo, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento