rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Economia

Emergenza covid, 113 mila euro per le famiglie in difficoltà a Vimercate

I sostegni verranno erogati ai nuclei in difficoltà con la pubblicazione di un apposito bando

Misure a sostegno delle famiglie messe in ginocchio dall'emergenza covid. A Vimercate nella seduta di martedì 28 dicembre la giunta ha deliberato l’atto di indirizzo per l’assegnazione delle nuove risorse destinate al sostegno delle famiglie nel perdurare della crisi sanitaria. Ammontano a 113.812,68 euro le risorse assegnate al comune di Vimercate derivanti per 108.812,68 euro dal Ministero dell’Interno nell’ambito del decreto “Misure urgenti connesse all'emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali” in aggiunta ai 5.000 euro da donazioni da parte di privati, effettuate per le finalità di solidarietà previste dall’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile.

Ora il settore dei servizi sociali si occuperà di destinare i fondi alle famiglie mediante la pubblicazione di un bando che attuerà misure in via prioritaria per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche (come per esempio TA.RI, servizio idrico, servizio elettrico, utenze telefoniche, utenza fornitura gas/metano, ecc.) e in via residuale per l’acquisto di beni alimentari e generi di prima necessità. Prosegue quindi l’attività di sostegno alle famiglie che, dopo l’emanazione dall’aprile 2020 e nel corso dei successivi mesi di quattro avvisi pubblici per l’erogazione di buoni spesa alimentari per un valore complessivo di 258.444,70 euro; questo nuovo bando offrirà un sostegno economico anche per il pagamento delle utenze domestiche, particolarmente utile in questo momento, considerati i previsti incrementi globali dei prezzi nel settore elettrico e del gas naturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza covid, 113 mila euro per le famiglie in difficoltà a Vimercate

MonzaToday è in caricamento