A fine marzo arriva il nuovo piano industriale della Candy

Nella giornata di lunedì 11 febbraio si è svolto un incontro al ministero dello sviluppo economico

Il piano industriale della nuova Candy verrà presentato a fine marzo: prima di allora non sarà possibile che come vorrà muoversi l'azienda che nel 2018 è passata nelle mani dei cinesi di Haier e affidata al nuovo amministratore delegato Yannick Fierling. Lo ha annunciato l'azienda nella giornata di lunedì 11 febbraio, al termine di un tavolo al ministero dello sviluppo economico a cui hanno partecipato i rappresentanti di Fin Fiom, le Rsu della Candy e il sindaco di Brugherio Marco Troiano. La notizia è stata resa nota dai sindacati con un comunicato stampa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante l'incontro le parti sociali hanno espresso "preoccupazione per la contrazione dei volumi prodotti in questi quattro mesi di cassa integrazione straordinaria". L'azienda ha confermato un calo della produzione rispetto alle aspettative, ma ha ribadito l'impegno nel rispetto degli accordi firmati. A Breve, inoltre, dovrebbe svolgersi una riunione con i sindacati per discutere del nuovo premio di risultato di cui si parla nell'accordo firmato a settembre 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Il coronavirus torna a far paura: "Situazione può diventare esplosiva, adesso Monza rischia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento