In arrivo 396 milioni per i trasporti: soldi per la metrotranvia Milano-Limbiate e la metro M4

Serviranno anche per l'acquisto di 50 tram bidirezionali e per migliorare la circolare 90-91

Repertorio

E’ stato sbloccato dal governo ilfinanziamento di 396 milioni di euro a favore del trasporto pubblico nell’area metropolitana di Milano.

"Si tratta di risorse importanti – ha commentato ha spiegato l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti Claudia Maria Terzi, commentando l’esito del decisivo vertice sul dm 587 del dicembre 2017 – che l’esecutivo nazionale ha di fatto sbloccato agevolando, attraverso la conferenza unificata, l’intesa tra le regioni sulla ripartizione dei fondi allocati dal decreto sui finanziamenti alle infrastrutture per il trasporto rapido di massa".

"I 396 milioni saranno investiti per coprire i costi aggiuntivi relativi alla realizzazione della M4, per effettuare lavori di efficientamento sulla M2 incrementando la capacità dei treni, per l’acquisto di 50 tram bidirezionali Atm per metrotranvie, per migliorare il servizio filobus della circolare 90-91 e per la metrotranvia Milano-Limbiate", ha spiegato Terzi. 

Che poi ha aggiunto: "Di questi 396 milioni, circa 68 riguardano la riqualificazione della metrotranvia Milano-Limbiate, infrastruttura che necessita di un potenziamento. L’investimento del governo su quest’opera si aggiunge a quelli di Regione Lombardia che ha già stanziato 33,6 milioni: 13,6 per il primo lotto ovvero il rifacimento della tratta da Milano a Varedo e 20 milioni per l’acquisto di nuovi tram".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questi stanziamenti sono vitali per migliorare le infrastrutture e potenziare i collegamenti interni alla città di Milano ma anche tra il capoluogo lombardo e le città della grande area metropolitana milanese fino alla provincia di Monza, a beneficio del numero sempre maggiore di cittadini che utilizzano il trasporto pubblico per gli spostamenti. Garantire efficienza e investimenti su questa partita è prioritario – ha concluso Terzi – Bene ha fatto il Governo a stringere i tempi per superare gli ultimi ostacoli in modo da assicurare il via libera ai finanziamenti".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento