Venerdì, 24 Settembre 2021
Eventi

Dall'Autodromo al via una pedalata alla scoperta dei tesori italiani

L'itinerario cicloturistico terminerà il 7 agosto in provincia di Caserta

Il Tempio della Velocità apre le porte ai ciclisti. Sabato 31 luglio dall'Autodromo di Monza partirà la seconda edizione di Carditello Reale, un itinerario cicloturistico  per gli amanti del turismo lento con un percorso di 8 tappe in 7 giorni.

L’evento, organizzato in collaborazione tra la Reggia di Monza e la Reggia di Carditello, prevede l’attraversamento di cinque regioni italiane – dalla Lombardia alla Campania – e la visita ad alcuni dei siti reali più rappresentativi del nostro Bel Paese.

I ciclisti iscritti all’evento inizieranno il loro percorso con alcuni giri di pista sul circuito monzese, percorrendo una distanza totale di 20 chilometri.

Dall'Autodrono i partecipanti pedaleranno verso Maranello per una visita al Museo Ferrari e proseguiranno per il resto delle tappe previste dal percorso, arrivando sabato 7 agosto al suggestivo ippodromo del Real Sito di Carditello a San Tammaro (Caserta).

Questa edizione dell’iniziativa è aperta a tutti i cicloturisti interessati che potranno decidere se partecipare al viaggio lungo l’intero itinerario di 970 chilometri o per singoli tratti.

Il programma completo si può trovare su www.fondazionecarditello.org.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'Autodromo al via una pedalata alla scoperta dei tesori italiani

MonzaToday è in caricamento