Eventi Desio

Festival del Parco Tittoni: tutto pronto per l'edizione 2021 con spettacoli dal vivo

La manifestazione dal 28 maggio al 5 settembre. Ecco tutti gli appuntamenti in cartellone

Concerto al Parco Tittoni (immagine di repertorio)

Musica, cinema, buon cibo e divertimento. Rigorosamente dal vivo. Tutto pronto per la decima edizione del Festival del Parco Tittoni, che si svolgerà nella suggestiva cornice dell’omonimo Parco di Desio.

La rassegna, nel pieno rispetto delle prescrizioni anti contagio, si svolgerà dal 28 maggio al 5 settembre:  oltre tre mesi interamente dedicati alla musica e allo spettacolo dal vivo, con un palinsesto ricco di novità ed eventi speciali, dall’arte al teatro, dal cinema alla gastronomia.

La kermesse è stata organizzata da  Mondovisione e Arci Tambourine con il patrocinio del Comune di Desio. Gli artisti si esibiranno sulla scalinata della prestigiosa Villa di fronte a una platea (seduta) di 400 spettatori.

Tutti gli artisti sul palco

Hanno confermato la loro presenza Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Omar Pedrini, Roberto Angelini, Perturbazione, Ritmo Tribale, Pierpaolo Capovilla e Federico Fiumani; il blues di Fabio Treves e il folk di Mercanti di Liquore, Finaz (Bandabardò) e Uncle Bard; le sonorità punk e ska di Punkreas, Matrioska – protagonisti dell’evento inaugurale il 28 maggio in versione Acoustic Room -, Rumatera, Derozer e Dani “il Danno (Pornoriviste), gli spettacoli di Roberto Mercadini e Spleen Orchestra. Sul palco anche le giovani promesse Little Piece of Marmelade e Giancane.

Non mancano i tributi a Queen, 883 e Fabrizio De André, l’omaggio alle musiche di Into the Wild e la sonorizzazione de Il Favoloso Mondo di Amélie a venti anni dalla sua uscita nelle sale. Ad arricchire il palinsesto anche il Comedyficio di Alessio Parenti con i comici di Zelig e Colorado.

Cinema ed eventi a tema

Come ogni anno grande attesa per gli eventi a tema: Oriente Day e Benessere Day con workshop e proposte multidisciplinari;  il Brianza Beer Festival con le migliori birre artigianali; il Craft Gin Fest, primo evento interamente dedicato al gin e alle sue declinazioni.

Il martedì sera cinema all’aperto, i giovedì universitari di Nasty Thursday, e per gli amanti del calcio si potrà tornare ad assistere in compagnia alle partite dell’Italia agli Europei di calcio trasmesse sui maxi schermi.

Come sono organizzati gli ingressi

Il Parco di Villa Tittoni sarà organizzato in due aree distinte: uno spazio dedicato agli spettacoli dal vivo (a cui si accede tramite prevendita o biglietteria in loco) con tavoli e sedie allestiti di fronte alla Villa; un’area attrezzata per il ristoro (ubicata nel bosco del Parco) accanto al bar e al ristorante, sempre accessibile gratuitamente con prenotazione del tavolo consigliata.

Tanti i partner del mondo dello spettacolo che hanno contribuito alla programmazione di Parco Tittoni: Shining Production, Bagana Rock Agency, Via Audio, Barley Arts, Musicamorfosi e Coop. Controluce. Realtà con le quali negli ultimi dieci anni Parco Tittoni ha costruito un solido legame di collaborazione, condividendo il valore della musica come lavoro, cultura, arte, intrattenimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival del Parco Tittoni: tutto pronto per l'edizione 2021 con spettacoli dal vivo

MonzaToday è in caricamento