Politica

Quindici comuni della provincia aderiscono alla Centrale Unica di Committenza

“La Provincia dei Comuni è realtà” ha commentato il presidente Gigi Ponti che mercoledì è stato presente alla firma dell'intesa tra quindici comuni della Brianza

Quindici comuni della Brianza mercoledì hanno sottoscritto a Monza la convenzione con la Provincia di Monza e Brianza per aderire alla Centrale Unica di Committenza (CUC), "finalizzata ad ottimizzare le procedure di gara e programmare centralmente acquisti e lavori anche nell’ottica delle economie di scala, razionalizzando le risorse umane, strumentali ed economiche a disposizione".

Ad aderire alla convenzione sono stati i comuni di Agrate Brianza, Aicurzio, Arcore, Barlassina, Bernareggio, Besana in Brianza, Bellusco, Limbiate, Macherio, Muggiò, Ronco Briantino, Sulbiate, Veduggio con Colzano, Villasanta.

“Prende vita la nuova Provincia dei Comuni della Brianza – ha spiegato il Presidente Ponti che ha voluto essere presente al momento della sigla digitale - In questo primo anno molto denso e complesso per la vita istituzionale di questo Ente siamo riusciti a riconvertire la nostra mission istituzionale, per trasformarci sempre di più in un hub di servizi per il territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quindici comuni della provincia aderiscono alla Centrale Unica di Committenza

MonzaToday è in caricamento