Presto anche a Monza potrebbe arrivare il cimitero degli animali domestici

Approvata a larga maggioranza la mozione del consigliere Paolo Piffer: "Presto anche Monza potrebbe avere il suo cimitero per gli animali d'affezione"

Presto anche Monza potrebbe avere un “cimitero per animali”. E’ stata infatti approvata in aula dal consiglio comunale giovedì la mozione avanzata dal consigliere Paolo Piffer lo scorso luglio. Il documento, che dava voce alle richieste di molti cittadini proprietari di animali domestici e dei monzesi sensibili alle questioni relative agli amici a quattro zampe, chiedeva al sindaco e alla giunta un impegno per individuare “un’area idonea alla realizzazione di un cimitero per animali d’affezione e definire con la collaborazione degli uffici tecnici le modalità per la sua gestione”.

“La perdita di un animale domestico è un grandissimo dolore e il ricordo di lui è tutto ciò che resta dell'amore puro donatoci nel corso della sua vita. Dopo la sua scomparsa dovrebbe essere prevista anche nella nostra città la possibilità di dimostrare il proprio amore occupandosi della sistemazione in una degna dimora, e non come avviene oggi esclusivamente dello "smaltimento di un rifiuto speciale”, che anche nei termini non suona per niente bene e non rende giustizia alla straordinarietà della relazione” spiega il consigliere della lista civica PrimaVera Monza, oggi candidato ufficialmente alle prossime elezioni con la lista CivicaMente.

“L’approvazione della mia mozione a larghissima maggioranza mi fa ben sperare, presto anche Monza potrebbe avere il suo cimitero per gli animali d’affezione” ha commentato con soddisfazione Piffer. Ora toccherà al comune individuare alcune aree dove poter realizzare il cimitero per gli animali d’affezione e tentare di coinvolgere alcuni privati.

“Si è vinta una battaglia di civiltà e rispetto, un altro piccolo passo verso una maggior tutela dei nostri compagni di vita, anche se in città molto c’è ancora da fare” ha concluso Piffer.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Clienti "scappano" dal bar per evitare la multa all'auto e il locale viene "chiuso"

Torna su
MonzaToday è in caricamento