Europee 2014, lista Pd: Renzi propone capolista Alessia Mosca

La deputata brianzola proposta dal segretario come capolista nella circoscrizione del Nord-Ovest

Alessia Mosca

Potrebbe essere Alessia Mosca la capolista del Partito democratico alle elezioni europee del 25 maggio 2014 nella circoscrizione del Nord-Ovest. La Mosca, monzese del 1975, è ricercatrice all'Agenzia di ricerca e legislazione (Arel). E' stata eletta alla camera nel 2008 e rieletta nel 2013. In precedenza era stata nella direzione nazionale della Margherita ed è considerata vicina a Enrico Letta. Il nome di Alessia Mosca era circolato parecchio negli ultimi giorni, insieme a quello di Stefano Boeri, già assessore alla cultura a Milano.

A proporre il suo nome per guidare la lista è stato Matteo Renzi, segretario del partito, durante la direzione del Pd del 9 aprile. Renzi ha proposto cinque donne: oltre a lei, Alessandra Moretti (Nord-Est), Simona Bonafè (Centro), Pina Picierno (Sud) e Caterina Chinnici (isole). "Si tratta - ha detto il segretario e premier - di cinque persone che per la loro esperienza e storia personale possono dare un contributo all'Europa".

"La decisione di candidarmi viene da lontano - è il commento di Alessia Mosca - e tutta la mia storia, politica e non, è stata sempre caratterizzata da una prospettiva europea". E ancora: "Credo fortemente nell'Europa come opportunita', promessa a lungo ma ancora in gran parte inattuata, e mi impegnero' con passione per metterla in pratica, rendendola a misura d'Italia".

Soddisfazione da parte del segretario regionale del Pd, Alessandro Alfieri: "Mi fa piacere che a guidare la circoscrizione del Nord-Ovest sia la Lombardia, con Alessia Mosca capolista. E in testa di lista ci sono anche i due eurodeputati uscenti, Patrizia Toia e Antonio Panzeri".

"Avevo dato a Matteo Renzi la mia piena disponibilità a guidare la lista Pd per la circoscrizione Nord-ovest alle elezioni europee", è il commento a caldo di Stefano Boeri, che non si candiderà alle europee: "Tuttavia considero la sua scelta di candidare cinque giovani donne a guidare le liste Pd una proposta vincente, oltre che un formidabile segnale d'innovazione per l'Europa. Darò certamente il mio contributo alla campagna elettorale del Pd, mettendo a disposizione tutta la mia esperienza internazionale di studioso e professionista".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento