rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica Centro Storico / Piazza Trento Trieste

Un registro per le unioni civili a Monza? "Si può fare"

"A Milano è stato introdotto, con l'appoggio del PD. Si può fare anche da noi". Parola di Alessandro Gerosa, giovane consigliere di SEL, da pochi mesi in consiglio comunale ma già a suo agio

MONZA - La prima esperienza in Consiglio? "Positiva, a 20 anni è una bella responsabilità, ma mi trovo bene. L'importante è mantenere i piedi per terra". Parla Alessandro  Gerosa, giovane consigliere comunale di SEL che da cinque mesi siede in Aula. "Il clima è ottimo, e nonostante non siamo rappresentati in Giunta, c'è grande collaborazione con gli assessori. Stiamo lavorando ad alcune proposte politiche, come l'adesione all'AUDIS, un'associazione che riunisce molto enti locali e opera nell'ambito della rigenerazione delle aree urbane dismesse. Ieri sera ho presentato una mozione al riguardo".

UN REGISTRO PER LE UNIONI CIVILI - L'attività  di SEL prosegue anche fuori da Palazzo. "Nelle prossime settimane abbiamo in programma una serie di banchetti per sensibilizzare la popolazione su due tematiche che ci stanno particolarmente a cuore: il reddito minimo garantito peer i giovani e l'articolo 18. Ma nei prossimi mesi ci poniamo anche un altro obiettivo ambizioso - continua Gerosa -  iniziare a parlare a Monza di un registro delle unioni civili. A Milano è già stato fatto con l'appoggio del Pd, non vedo perché non potrebbe accadere anche nella nostra città".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un registro per le unioni civili a Monza? "Si può fare"

MonzaToday è in caricamento