Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

L'ospedale San Gerardo si rafforza: in arrivo cento infermieri

Quasi la metà destinata all'area critica della terapia intensiva e delle sale operatorie

La squadra degli infermieri dell'ospedale San Gerardo di Monza si rafforza. Assunti 100 nuovi collaboratori professionali sanitari.

Cento infermieri di cui 48 destinati all'area critica della terapia intensiva e delle sale operatorie, e il resto anticipando anche le cessazioni non ancora avvenute . Assunzioni che avvengono all'indomani del concorso che si è tenuto nei giorni scorsi. Oltre 1.000 i partecipanti, circa 500 i professionisti selezionati. 

Una bella iniezione di nuova forza lavoro per il nosocomio monzese che, per tutto il periodo dell'emergenza sanitaria, ha visto medici e infermieri lavorare senza sosta in corsia. E sono stati propri gli infermieri, a più riprese, a sottolineare la mancanza di personale e la necessità inserire nuovi colleghi. Un problema, quello della carenza di personale, che da anni le sigle sindacali denunciano a più riprese. 

Soddisfatto il direttore generale Mario Alparone. “L’importante rafforzamento avvenuto grazie alle integrazioni di budget del personale messe a disposizione da Regione Lombardia - dichiara - ci consentirà di riprendere a pieno ritmo le attività ordinarie, covid permettendo, finalizzate a raggiungere gli obiettivi di recupero delle liste di attesa richieste da Regione per il quadrimestre settembre/dicembre 2021”.

Il concorso arriva dopo la sostituzione di personale precario con personale strutturato della categoria degli Operatori socio-sanitari, Oss, per 61 figure.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ospedale San Gerardo si rafforza: in arrivo cento infermieri

MonzaToday è in caricamento