Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità Brugherio

La Miss brianzola insultata sul web perché lesbica

Si chiama Erika Mattina ed è tra le finaliste di Miss Mondo. Nella presentazione ha raccontato la sua vita privata e l'impegno per la comunità Lgbt: gli haters l'hanno ricoperta di insulti

Gli haters l'hanno riempita di insulti: la sua bellezza e il suo smagliante sorriso sono passati in secondo piano. Gli odiatori del web l’hanno ricoperta di parole irripetibili e l’hanno accusata di essere arrivata alle finali di Miss Mondo solo perché omosseuale.

È indignata Erika Mattina, 24 anni appena compiuti a luglio, nata a Brugherio. La giovane brianzola, laureata in Scienze dei Diritti Giuridici all’Università Milano Bicocca, e già nota al grande pubblico per la sua partecipazione alla trasmissione televisiva “La Caserma”, purtroppo è abituata agli insulti per il suo orientamento sessuale e per il suo impegno, sui social e nella vita di tutti i giorni, a difesa dei diritti della comunità Lgbt. Proprio come ha raccontato nel video di presentazione “Miss Mondo Italia” dove sarà una delle 25 finaliste a contendersi la prestigiosa corona.

"L'Italia non è un Paese aperto"

“Faccio l'influencer e lavoro con i social insieme alla mia compagna - ha raccontato -. I social mi hanno aiutato a superare la timidezza”. Erika ha parlato anche del suo impegno a favore della comunità Lgbt. “Con la mia compagna lotto per i diritti della comunità Lgbt - continua -. Ritengo sia importante. C’è molto da lavorare. Dal mio punto di vista non siamo in un Paese così aperto”. Erika spera tanto di arrivare in finale e di conquistare la corona di Miss Mondo. “Non ritengo ch sia un premio legato tanto alla bellezza, quanto invece ai messaggi positivi che si possono inviare”.

Eppure la sua sincerità e la sua spontaneità nel presentarsi,  non sono state apprezzate da tutti e la giovane influencer è stata vittima di insulti perché lesbica. Come riporta Today.it Erika Mattina non si capacita di tanta cattiveria. "Trovo assurdo che ci sia gente che sia andata a vedere i miei profili per sapere quale sia il mio orientamento sessuale - si è sfogata - e trovo ridicolo che si possa pensare che abbia passato le selezioni di Miss Mondo Italia solo perché lesbica. Vado avanti a testa alta". 

"A Miss Mondo mi sto divertendo tantissimo"

Erika difende il risultato che l’ha portata tra le 25 finaliste. “Si vede che gli haters non sanno nulla di come funzioni un concorso di bellezza – riferisce a Today.it - Qui facciamo un sacco di prove e talent per passare le selezioni, di certo non sono stata presa perché sono lesbica né mi avrebbero scartato se lo avessero saputo. Sto vivendo questa esperienza con totale serenità - continua - e mi sto divertendo moltissimo. Purtroppo ci sono gli odiatori che non vedono l'ora di scrivere idiozie e questo mi dispiace". Infine aggiunge di non essere sorpresa dagli attacchi social: "Potevo aspettarmelo perché mi è già capitato di ricevere insulti per il mio orientamento sessuale, ma sono super felice di come mi stanno trattando qui e il resto passa in secondo piano". Dal concorso di bellezza, intanto, si dicono "basiti" da quanto accaduto. Roba "da voltastomaco" che preferiscono non commentare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Miss brianzola insultata sul web perché lesbica

MonzaToday è in caricamento