rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sport e solidarietà / Villa Reale

Yoga, shiatsu e pilates al Parco per stare bene e fare del bene

Una divertente occasione per prepararsi alla prova costume sostenendo la ricerca contro il cancro

Tre giovedì all'insegna del benessere e della solidarietà.

E' l'iniziativa organizzata dalla onlus NeValelapena al Parco, dove giovedì 8, 15 e 22 giugno sarà possibile rimettersi in forma iscrivendosi alle lezioni di yoga, shiatsu e pilates tenute da istruttori professionisti il cui ricavato sarà interamente destinato alla ricerca e alla cura dei tumori rari. Come sempre in nome di Valeria Redaelli, la catechista di Cederna morta a soli 30 anni nel 2013 a causa di una grave forma di sarcoma e la cui  vicenda ha spinto familiari e amici a fondare l'associazione.  

In programma tre giornate, sempre dalle 19 alle 20.  L'8 giugno si partirà con le lezioni di yoga, mentre il 15 giugno ci sarà spazio per lo shiatsu e soprattutto per l'autoshiatsu, una tecnica di autotrattamento in grado di riequilibrare le energie di corpo e mente. Il 22 giugno, infine, il ciclo si chiuderà con il corso di pilates. Le sessioni si terranno nel prato a fianco della Cascina del Sole, di fronte alle mura dei Giardini reali, con iscrizioni sul posto a partire dalle 18,30.

Il piccolo contributo, di 5 euro per ogni lezione, sarà invece importantissimo per sostenere le attività benefiche dell'associazione.che, oltre a promuovere e favorire il lavoro dei ricercatori, è da sempre impegnata per migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da sarcoma. Una bella e divertente iniziativa, dunque, in attesa della tanto temutissima prova costume, che serve a stare e fare del bene. Per tutte le informazioni e per restare aggiornati sulle iniziative della onlus visitare www.nevalelapena.eu o visitare le pagine Facebook e Instagram Nevalelapena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Yoga, shiatsu e pilates al Parco per stare bene e fare del bene

MonzaToday è in caricamento