Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità Seregno / Via Giuseppe Garibaldi

Guida Michelin 2019: il Pomiroeu di Seregno ancora nell'olimpo dei ristoranti

Il locale di Seregno si aggiudica ancora una volta l'ambita stella

"Un locale sempre accogliente con dehors tranquillo e riparato. Eccellente lista dei vini ed una cucina che offre sempre spunti di creatività su basi legate alle tradizioni locali". È la descrizione della guida Michelin del Pomiroeu di Seregno che anche quest'anno si è conquistato un posto nella nuova edizione della "bibbia degli intenditori del gusto", presentata nella giornata di venerdì 16 novembre all'auditorium Paganini di Parma.

Il Pomiroeu anche quest'anno si è conquistato una stella. Non è la prima volta. Già nella passata edizione e negli anni scorsi il ristorante di via Garibaldi 37 a Seregno era stato fregiato dell'ambitissimo riconoscimento che, per i profani della guida, indica un locale che "merita una tappa". La cucina dello chef Giancarlo Morelli è stata nuovamente premiata e il Pomiroeu è l'unico locale brianzolo citato nella rinomata guida dell'Olimpo della Cucina raffinata.

Nella guida Michelin la Lombardia figura con 60 ristoranti stellati, sei locali hanno conquistato due stelle mentre sono solo due che hanno conquistato le tre ambitissime stelle: Da Vittorio, a Brusaporto (Bg) e Dal Pescatore a Canneto sull'Oglio (Mantova), gli unici due locali che secondo gli ispettori del Gusto "meritano il viaggio". Domina la classifica lombarda Milano con ben diciannove locali stellati. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida Michelin 2019: il Pomiroeu di Seregno ancora nell'olimpo dei ristoranti

MonzaToday è in caricamento