Mercoledì, 29 Settembre 2021
Attualità Centro Storico / Via Lambro

Monza, la vetrina del centro è sommersa dai soldi: è l'opera dell'artista Peter Hide

Si tratta di una mostra al Mimumo di via Lambro a Monza

Una vetrina sommersa di soldi: Dollari di ogni taglio. È quello che da alcuni giorni si trovano sotto gli occhi le persone che passeggiano per il centro di Monza. Una vetrina decisamente insolita quella del Mimumo (Micro Museo di Monza) — il museo più piccolo del mondo con i suoi 2.29 metri quadrati di superficie — che fino al 18 luglio ospita la mostra "Banconote, banconote, banconote" di Peter Hide 311065: nome d'arte di Franco Crugnola, architetto varesino.

L'artista, come si legge sul suo blog, ha sviluppato questo progetto facendo una riflessione sulla mancanza di sicurezza e stabilità che prevale la nostra vita che viene rappresentato da una cassaforte. "Improvvisamente, però, nella mia immaginazione quest’oggetto rassicurante, appare 'violato' e 'violabile', impossibile da chiudere, incapace di proteggere il denaro e il senso di sicurezza e potere che deriva dal suo possesso. Ad un tratto ai miei occhi appare inconsistente di fronte al mutare degli eventi che ci circonda. Il suo sportello pesante che appare leggero e il denaro in essa contenuto, invade lo spazio circostante".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza, la vetrina del centro è sommersa dai soldi: è l'opera dell'artista Peter Hide

MonzaToday è in caricamento